phd
Filtra per città Filtro attivo
Bari
Bologna
Cagliari
Calabria
Camerino
Chieti
Firenze
Genova
L'Aquila
Milano
Parma
Pescara
Roma
Sassari
Torino
Trieste
Venezia

Calabria

Ingegneria Civile e Industriale (DICI)

Torino

Urban and Regional Development

Bari

CONOSCENZA E INNOVAZIONE NEL PROGETTO PER IL PATRIMONIO

Sassari

ARCHITETTURA E AMBIENTE

Parma

Ingegneria Civile e Architettura

Firenze

Sostenibilità e innovazione per il progetto dell'ambiente costruito e del sistema prodotto

Camerino

Architecture, Design and Planning

Chieti

Culture del progetto. Creatività, patrimonio, ambiente.

Cagliari

Ingegneria Civile e Architettura

L'Aquila

Dottorato in Ingegneria Civile, Edile-Architettura e Ambientale

Trieste

Ingegneria Civile-Ambientale e Architettura

Genova

CENTRO DEL MARE

Roma

Paesaggi della Città contemporanea. Politiche tecniche e studi visuali

Roma

Ingegneria dell’Architettura e dell’Urbanistica

Venezia

Architettura Città e Design – Urbanistica

Genova

ADD Dottorato in Architettura e Design

Venezia

Architettura, città e design – Pianificazione

Bologna

ARCHITETTURA E CULTURE DEL PROGETTO

Milano

Dottorato in Urban Planning, Design and Policy

ARCHITETTURA E AMBIENTE

La questione ambientale impone di ripensare forme e modi dell’abitare attorno a concetti di sostenibilità ambientale e alle varie scale, dalla pianificazione del territorio e dei sistemi di trasporto alla gestione delle risorse naturali e degli ecosistemi, dell’energia, dell’acqua e del suolo, della progettazione sostenibile, del recupero e della rigenerazione urbana fino al design degli oggetti e della comunicazione.
Il dottorato punta a formare un ricercatore in grado di comprendere gli spazi costruiti e le loro relazioni con ambiente e paesaggio per progettarne gestione e trasformazione. Ciò richiede un approccio sistemico e multidisciplinare: gli steccati disciplinari con le loro teorie escludenti non permettono di affrontare il tema della sostenibilità in modo integrato.
Il dottorato è tematizzato e interdisciplinare, ma è coerente per contenuti, obiettivi e approccio metodologico. È centrato sull’architettura e sul progetto ambientale dello spazio a partire di adeguate conoscenze geologiche ed ecologiche.
L’obiettivo è rendere la sostenibilità concreta occupandosi di oggetti materiali e immateriali in relazione alle strutture e funzioni dell’ambiente, ma anche di riqualificare, recuperare, restaurare, ripensare, riusare, riciclare, ridurre
Ripensare e ricapitolare la storia, rielaborarla, riviverla; ridisegnare la città e il suo territorio, il paesaggio e l’ambiente nei rapporti reciproci, la sua forma e i suoi oggetti, con un senso del limite, del risparmio, dell’equità, della solidarietà.

Sito internet:

https://www.uniss.it/didattica/offerta-formativa/formazione-post-laurea/dottorati-di-ricerca

Coordinatore di dottorato:

Prof. Fabio Bacchini
bacchini@uniss.it

Referente per i settori ICAR/20 e ICAR/21:

Prof.ssa Alessandra Casu
casual@uniss.it
Prof.ssa Silvia Serreli
serreli@uniss.it

Referente di sede per i dottorandi:

Ludovica Masia
l.masia24@phd.uniss.it

 

N. complessivo dei dottorandi:

15

N. dei dottorandi inseriti in percorso in urbanistica:

3

Tipo di dottorato (internazionale, innovativo, industriale):

INTERNAZIONALE

Università di afferenza:

SASSARI

Dipartimento di afferenza:

ARCHITETTURA, DESIGN E URBANISTICA

SSD presenti nel collegio:

20

Lingua di insegnamento:

ITALIANO

Anno di attivazione (nella forma attuale):

2013

Sito internet:

https://www.uniss.it/didattica/offerta-formativa/formazione-post-laurea/dottorati-di-ricerca

Coordinatore di dottorato:

Prof. Fabio Bacchini
bacchini@uniss.it

Referente per i settori ICAR/20 e ICAR/21:

Prof.ssa Alessandra Casu
casual@uniss.it
Prof.ssa Silvia Serreli
serreli@uniss.it

Referente di sede per i dottorandi:

Ludovica Masia
l.masia24@phd.uniss.it

 
Accetta Rifiuta