researches
Filtra per tipologia Filtro attivo
Eventi Dottorati
Internazionale
Nazionale
Presenta una ricerca

Territori post-metropolitani come forme urbane emergenti: le sfide della sostenibilità, abitabilità e governabilità

Processi di urbanizzazione regionale multi-scalare sono in corso a livello mondiale: essi presentano caratteristiche che li distinguono profondamente da quelli studiati e posti al centro della riflessione teorica dagli studi urbani nel XIX e XX secolo. Essi infatti producono territori e spazi diversi, per forma e funzione, da quelli studiati facendo riferimento prima alla idea di città e poi a quella di metropoli: densità e prossimità, ad esempio, risultano infatti sempre meno significativi per descrivere tali formazioni spaziali e sociali. Queste trasformazioni costituiscono un fronte particolarmente interessante di riflessione, sia per la ricerca, che per la società, con particolare riferimento alle società locali, in linea con le indicazioni di Horizon 2020.

Facendo propria questa prospettiva, supportata dalla letteratura internazionale e che sinteticamente potrebbe essere indicata come “post-metropolitana” (Soja, 2011), il progetto si propone di:

  1. Esplorare le nuove forme urbane emergenti dell’Italia contemporanea, con particolare attenzione al formarsi di regioni urbane nelle quali grandi città e centri di medie e piccole dimensioni interagiscono nella produzione della condizione urbana contemporanea in forme simili e al contempo diverse dal passato (INDAGINI). Riconoscere e tematizzare l’emergere di nuove ‘questioni urbane’, con l’obiettivo di indagare
  2. in che misura questi nuovi fatti territoriali siano in grado di riprodurre urbanità e abitabilità, o se tali condizioni siano state messe in tensione, se stiano deperendo o riproducendosi in modi inediti (QUESTIONI). Riflettere e contribuire a incrementare la capacità dei territori post-metropolitani di rispondere alle sfide proposte dai processi in corso: con l’obiettivo di capire in che misura essi si stiano attrezzando per diventare luoghi efficienti e vivibili per coloro che vi abitano e quale è il ruolo che questi territori possono avere rispetto
  3. alle sfide proposte da Horizon 2020. L’obiettivo finale è quello di individuare gli scenari di innovazione che le nuove emergenti questioni urbane delineano e rispetto alle quali pianificazione, politiche e governance debbono attrezzarsi in maniera aggiornata e efficace (SFIDE).

ANNO

2020/2021

Coordinatore Scientifico

Alessandro Balducci

AREA 8

Ingegneria civile ed Architettura

NUMERO UNITÁ

8

SEDI COINVOLTE

Politecnico di Milano, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’, Università degli Studi di Palermo, Univerisità degli Studi del Piemonte Orientale ‘Amedeo Avogadro’ Vercelli, Univerisità degli Studi di Napoli ‘Federico II’, Università IUAV di Venezia, Politecnico di Torino;

Eventi promossi

Seminari, Presentazioni, Dibattiti, Workshop

Link esterno

Le ricerche che si intendono presentare in questa pagina devono essere presentate al Direttivo SIU fornendo le seguenti informazioni:

 
  1. Tipologia della ricerca (internazionale, nazionale o locale)
  2. Titolo della ricerca
  3. Numero di unita’ o sedi coinvolte (in Italia, in Europa, nel mondo)
  4. Numero di componenti del network
  5. Contatti
  6. Eventi promossi (seminari, presentazioni, dibattiti, workshop)
  7. Prodotti intermedi
  8. Prodotti finali
 
Accetta Rifiuta